Teramo, rinnovate le cariche dell’Associazione Medico Sportiva

Teramo. Ogni quattro anni, allo scadere del quadriennio olimpico, le Associazioni Sportive affiliate al CONI sono obbligate al rinnovo delle cariche sociali. I componenti della Associazione Medico Sportiva di Teramo si sono riuniti nella serata del 17 luglio e hanno rieletto il proprio Consiglio Direttivo.

Dopo breve discussione sono stati rieletti all’unanimità i seguenti componenti nelle cariche sociali.

Presidente: Cordoni Siriano;
consiglieri: Di Pizio Enio (Vice Presidente), Sodano Emilio; Di Sabatino Pietro; Franco Antonio; Amoroso Ernesto; collegio dei probiviri: Lombardi Gino; Carosi Piersante; Brandimarte Enzo.
Presidente Onorario: Di Giovanni Giovanni.

Alla fine delle votazioni il rieletto presidente dottor Siriano Cordoni ha ringraziato i soci sia per la fiducia accordatagli sia per il loro grande impegno profuso in prima linea in questo periodo di Covid19, ancora una volta, a fianco delle società sportive, specialmente all’inizio dell’epidemia quando le conoscenze scientifiche sul virus erano al minimo e vi era una mancanza totale di dispositivi di protezione individuale. “Ci auguriamo”, ha continuato il presidente, “che presto si torni alla normalità che riaprano i campionati, le palestre e in una parola si torni a praticare attività motoria, cardine indispensabile per la prevenzione e la cura delle malattie non trasmissibili, come ad esempio l’obesità, la sindrome matabolica, il diabete, la cardiopatia ischemica, l’osteoporosi, ecc.”.

Prossimi appuntamenti, l’assemblea elettiva nazionale a Roma il 20 settembre 2020 e un importante convegno su “patologia vascolare e sport” in collaborazione con il dottor Ivano Capriotti a Campli nel prossimo autunno, Covid19 permettendo.