Teramo, pagamento degli straordinari al personale del 118

La Asl di Teramo fa sapere che “in attesa della possibilità di riprendere le attività di verifica delle ore effettuate, della loro effettiva congruità, ha deciso comunque di autorizzare il pagamento delle prestazioni aggiuntive eseguite dal personale del Servizio 118 nell’ultimo quadrimestre del 2019”.

“Il pagamento, all’esito delle successive verifiche, verrà conguagliato in caso di risultati negativi (parziali o totali) –  si legge in una nota dell’azienda sanitaria – Si tratta di un segnale di attenzione dell’azienda, in particolare nei confronti del personale che da sempre opera in prima linea sulle emergenze e che sta continuando a farlo anche e soprattutto durante questa terribile pandemia”.