Teramo, le idee della Asl: restyling per Casalena e recupero ex ospedaletto

Il direttore generale facente funzione della Asl di Teramo, Maurizio Di Giosia, si avvia ad assumere in toto i “poteri” della direzione generale dell’azienda sanitaria e questa mattina ha annunciato, a margine della conferenza all’università sul recupero dell’ex manicomio, anche altri progetti.

Uno è quello che riguarda l’ex ospedaletto di Corso Porta Romana, struttura ormai fatiscente che non pochi problemi ha rappresentato finora in termini per l’appunto di manutenzione.

Ma, soprattutto, Di Giosia ha svelato che poco tempo verrà presentato un progetto di restyling per le strutture di contrada Casalena, studio che per gran parte però esula dalla realizzazione di distaccamenti sanitari (si parla di riqualificazione territoriale).