-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, la denuncia: “Io, raggirato da Garanzia Giovani”

Arriva da un ragazzo di 21 anni alla nostra redazione la segnalazione di un presunto raggiro da parte di Garanzia Giovani, il programma di iniziative, finalizzate a migliorare l’occupabilità dei ragazzi under 30 che non sono impegnati in attività di studio o lavoro, ideato dall’Unione Europea.

“Tutto con  una promessa: avrei lavorato 6 mesi suddivisi in due periodi di 3 mesi l’uno – racconta Danilo – Al termine dei tre mesi (retribuiti con una paga misera di 300 euro al mese) avrei ricevuto sul mio conto un bonifico di 900 euro, così che si agevolava il datore di lavoro che accettava questo contratto. Per di più al termine del periodo di lavoro, mi hanno promesso l’assunzione presso la ditta ospitante”.

E prosegue: “Finiti i 9 mesi sarei dovuto rimanere a lavorare con un contratto a scelta del datore di lavoro. Tutto questa bellissima favola si è rivelata tale, in quanto non sono stato assunto dalla ditta e la promessa ferrea della retribuzione si è rivelata una promessa da marinaio. Sono passati quasi 8 mesi dalla fine del progetto e non si è ancora visto un euro. Ho provato a chiamare la Provincia e mi sono sentire dire ‘figlio mio devi aspettare che non ci stai solo tu’, aggiungendo anche che l’Inps non ha più soldi e che quindi devo aspettare”.

Secondo Danilo, non è escluso che la situazione possa riguardare anche altri ragazzi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate