Teramo, getta via la droga alla vista dei carabinieri: arrestato

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Teramo, diretta dal tenente colonnello Riziero Asci, ha arrestato nelle scorse ore un 28enne albanese, residente a Teramo.

I militari erano impegnati in un servizio di controllo delle periferie, transitando in località Fiumicino e notando un’auto in sosta in posizione defilata.

All’interno c’era un uomo appoggiato all’esterno dello sportello di guida intento a dialogare con una donna seduta nell’autoveicolo.

Il 28enne, alla vista dei militari, ha lanciato un oggetto in un terreno vicino, mossa che è stata notata dai carabinieri. I militari hanno poi rinvenuto un involucro di cocaina ed arrestato il giovane in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti. Il 28enne, incensurato, è stato messo agli arresti domiciliari.