Teramo, finisce nel canalone con il trattore: incidente agricolo a Poggio Cono

Teramo. Perde il controllo del trattore, mentre è impegnato in alcuni agricoli e il mezzo finisce in fondo ad un canalone dopo aver percorso circa 400 metri.

 

Venerdì sera una squadra di vigili del fuoco di Teramo è intervenuta a Poggio Cono per soccorrere un 63enne del posto, vittima di un incidente di lavoro. A lanciare l’allarme è stata una pattuglia dei carabinieri della stazione di San Nicolò, che si è trovata  a transitare nel luogo dell’incidente.

L’uomo è rimasto schiacciato sotto il trattore e si è reso necessario l’utilizzo di un escavatore di una ditta del posto per sollevare il mezzo agricolo ed estrarre l’uomo.

I vigili del fuoco hanno fornito anche assistenza al personale sanitario del 118 di Teramo, durante tutta la fase del recupero, che si è rilevata particolarmente complessa. A causa dell’importanza dei traumi riportati nell’incidente, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Teramo con diversi traumi.