Teramo, doppio blitz della squadra mobile: fermati due giovani spacciatori

Teramo. Due arresti della squadra mobile a Teramo, in altrettante operazioni effettuate a Teramo.

 

Nella giornata di sabato, infatti, gli agenti hanno fermato e poi arrestato due giovani.

Nel primo pomeriggio è stato fermato M.F.D.R. 28 anni, incensurato. In seguito ad un’accurata perquisizione (personale, veicolare e domiciliare), il giovane è stato trovato in possesso di 6,70 grammi di cocaina, già suddivisi in dosi, 3 di hashish, 12 di marijuana e un francobollo di Lsd. Tutte sostanze gli uomini hanno rivenuto all’interno della camera da letto.

Sempre sabato, ma il serata, è stato arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, S.M. di 19 anni. Il giovane è stato trovato in possesso di 137 grammi di hashish, già dosati e due grammi e mezzo di marijuana, sostanza rinvenuta in parte addosso alla persona e in parte all’interno della camera da letto dello stesso.

In entrambe le circostanze, i poliziotti hanno anche rivenuto tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi.

Nei due casi, sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.