Teramo, CdA “fuorilegge” della Fondazione Tercas: “Presto nuovi componenti”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 18 Dicembre 2019 @ 16:21

Nel corso dell’incontro di oggi tra la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Teramo e il nuovo presidente della Fondazione Tercas, Gianfranco Mancini, si è discusso della rappresentanza di genere all’interno del CdA della Fondazione.

Dopo il rinnovo del vertice dell’organismo, infatti, qualche settimana fa, è venuto a mancare l’equilibrio contenuto nella legge Golfo-Mosca in materia di quote rosa.

Il presidente Gianfranco Mancini ha garantito che si tratta di una “situazione assolutamente contingente e di breve durata visto che la Fondazione sta già preparando il bando per la scelta dei nuovo componenti del CdA e che nel rigoroso rispetto della legge è prevista, la quota per rappresentanza di genere”.

La Commissione ha espresso al presidente Mancini la necessità che la Fondazione continui a sostenere come fatto in passato, le iniziative della Commissione provinciale per le pari opportunità così come le iniziative poste in essere dalla Provincia per contrastare la violenza di genere.