-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, allevamento irregolare scoperto dal Nas

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 13 Febbraio 2020 @ 18:21

Nell’ambito del monitoraggio nazionale disposto dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute nel settore allevamenti animali da reddito e macellazioni, il NAS di Pescara ha effettuato un’ispezione in una azienda agricola nella provincia di Teramo (luogo non meglio specificato dai militari), dove il titolare è stato segnalato all’autorità sanitaria ed amministrativa.

Secondo i carabinieri infatti, l’allevamento ed i locali per deposito mangimi sono risultati in precarie condizioni igieniche, i bovini detenuti non erano correttamente identificati e si era omesso di redigere il registro di carico e scarico degli animali presenti in azienda.

Per questi motivi il dirigente servizio veterinario sanità animale della ASL di Teramo ha disposto il vincolo sanitario sull’intero allevamento – del valore di circa 300mila euro – con divieto di movimentazione in entrata e uscita di animali fino alla completa rimozione delle non conformità riscontrate.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate