Spostamenti non autorizzati: donna di Alba Adriatica multata a Grottammare

Una donna di Alba Adriatica è stata multata a Grottammare per non aver rispettato le norme sugli spostamenti tra regioni.

 

La donna è stata fermata della polizia locale della cittadina marchigiana dicendo che si stava recando in un’agenzia immobiliare per versare una caparra.

Una giustificazione non prevista tra quelle ipotizzabili per giustificare la mobilità tra regioni, e inoltre l’agenzia immobiliare citata dalla donna si trova a San Benedetto del Tronto e non a Grottammare.