lunedì, Settembre 26, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoSpiaggia del fratino e del giglio di mare: tre incontri ad Alba...

Spiaggia del fratino e del giglio di mare: tre incontri ad Alba Adriatica

Alba Adriatica. Da mercoledì 10 agosto il WWF Teramo ha organizzato tre incontri alla scoperta della “Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare” con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Alba Adriatica.

 

Tre occasioni per conoscere l’affascinante mondo del litorale albense e per i più piccoli partecipare a simpatici laboratori didattici.

“Anche quest’anno, grazie alla collaborazione del Comune, offriremo visite e attività di educazione ambientale gratuite presso alcune strutture vicine alla Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare”, ricorda Fabiola Carusi, responsabile del volontariato del Progetto Salvafratino Abruzzo. “Il Progetto Salvafratino Abruzzo ha tra i suoi obiettivi anche la creazione di piccole aree sul litorale destinate alla conservazione del Fratino e del suo habitat. La Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare di Alba Adriatica è stata la prima che è nata sulla costa abruzzese grazie alla collaborazione tra il Comune e il WWF Teramo. Con l’occasione abbiamo anche aggiornato e ristampato il depliant sulla Spiaggia con le foto di Davide Ferretti”.

 

I tre incontri

Mercoledì 10 agosto ore 17.30: Stabilimento Copacabana;
Mercoledì 17 agosto ore 17.30: Circolo Nautico;
Mercoledì 24 agosto ore 17.30: Stabilimento Piccolo Chalet.

La Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare ad Alba Adriatica. Nata nel 2015 grazie alla collaborazione tra il WWF e l’Amministrazione Comunale di Alba Adriatica, la “Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare” è un piccolo angolo di biodiversità in un tratto di litorale tra gli stabilimenti Copacabana e Marechiaro.

Protegge 4.000 mq di spiaggia libera dove è possibile ammirare due eccellenze naturalistiche della nostra costa: il Fratino e il Giglio di mare. Nel sito, oltre al Giglio di mare, sono state individuate diverse piante rare come il Finocchio litorale, l’Euforbia marittima e il Verbasco del Gargano.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES