Silvi, resistenza e lesioni personali: condannato ad 1 anno

Silvi. In esecuzione di un’ordinanza emessa dal tribunale di Sorveglianza de L’Aquila, i carabinieri della stazione di Silvi Marina hanno arrestato un uomo di nazionalità brasiliana, 48 anni, che deve scontare un anno di reclusione.

 

L’uomo è stato condannato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali: fatti che si erano consumati a Montesilvano nel 2015.

 

Dopo le formalità di rito, il brasiliano è stato condotto nella sua abitazione, dove sconterà la condanna in regime di arresti domiciliari.