-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Omero, Garrufo piange la piccola Sara: scomparsa a 15 anni per una grave malattia

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 22 Agosto 2018 @ 1:32

Sant’Omero. L’intera comunità piange la scomparsa di Sara Fanì. Una malattia incurabile, unita a delle complicanze, hanno messo fine alla breve esistenza della studentessa di Garrufo di Sant’Omero.

 

La giovane, 15 anni, iscritta all’istituto professionale di Sant’Egidio alla Vibrata, nei mesi scorsi era stata colpita da una gravissima malattia contro la quale aveva lottato con la determinazione tipica delle nuove generazioni. La malattia, però, questa mattina ha spento per sempre i sogni di Sara.

Una notizia che ha lasciato un velo di tristezza in tutta la comunità di Sant’Omero, che in queste ore si è stretta attorno al dolore dei familiari (Sara aveva due sorelle e altrettanti fratelli). La camera ardente è stata già allestita nella chiesa di San Francesco di Garrufo di Sant’Omero dove domani (mercoledì 22 agosto, ore 16) si terranno i funerali.

A testimonianza dello sconforto che la triste storia ha generato nell’opinione pubblica, in serata sulla pagina Facebook del Comune di Sant’Omero è comparso un messaggio di cordoglio da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Luzii.

 

“Quando viene a mancare una persona cara”, si legge, “grande è il vuoto che lascia nella famiglia e nella comunità.

Pur nello sconcerto e nella inaccettabilità dell’evento ci sia di consolazione una frase di San’Agostino:“Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono ovunque noi siamo.”Sara rimarrà nei cuori di ognuno di noi.Ai suoi cari l’abbraccio del Sindaco, dell’amministrazione Comunale e di tutta la collettività di Sant’Omero”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate