-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Egidio, scommesse per una società austriaca: commerciante nei guai

Ultimo Aggiornamento: martedì, 13 Febbraio 2018 @ 13:30

Raccoglieva scommesse, nella sua attività, senza la necessaria autorizzazione, e dunque esercitando la cosa in maniera abusiva.

 

I carabinieri della stazione di Sant’Egidio alla Vibrata, diretti dal luogotenente Mario De Nicola, hanno denunciato un esercente del posto, P.A. di 47 anni.

 

L’accusa è di esercizio abusivo di sale scommesse prive di autorizzazione da parte del questore di Teramo.

L’anomalia è emersa nel corso di un controllo straordinario del territorio, finalizzato ad arginare le scommesse clandestine.

Secondo quanto accertato dai militari, il 47enne raccoglieva scommesse per conto di una società austriaca, con sede ad Innsbruck, in violazione per l’appuntamento delle norme in materia.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate