-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ruzzo Reti, nuove captazioni contro la carenza idrica in Val Vibrata. Progetto da 2 milioni di euro NOSTRO SERVIZIO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 1 Agosto 2019 @ 15:09

La Ruzzo Reti si appresta a risolvere il problema della carenza idrica nei comuni della Val Vibrata con un progetto molto importante.

Entro due anni la nuova risorsa arriverà da due pozzi di captazione che verranno realizzati sulla Montagna dei Fiori, nei territori di Villa Lempa e Campovalano.

La Regione ha dato il via libera al progetto che avrà un importo complessivo di 2milioni di euro. Il progetto consentirà di aumentare la capacità idrica che attualmente è di 1500 litri al secondo con prelievo esclusivo dall’acquifero del Gran Sasso.

Dai nuovi pozzi dovrebbero arrivare da 100 a 200 litri al secondo. La risorsa idrica verrà destinata ai comuni vibratiani che soprattutto d’estate soffrono la carenza idrica.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate