Rotatorie in provincia di Teramo: dodici opere entro l’estate. Il dettaglio

Il Sottosegretario della Giunta Regionale con delega alla Viabilità, Umberto D’Annuntiis, ha incontrato il Responsabile Tecnico dell’ANAS, Ing. Davide Ricci, per fare il punto e sollecitare, tra le altre cose, gli interventi di miglioramento della viabilità ed in particolare la realizzazione delle rotatorie nella Provincia di Teramo.

 

 

Oltre a quelle già in fase di realizzazione, è stato condiviso che, entro la prossima estate, partiranno i lavori per la realizzazione di 12 rotatorie lungo la statali 16 e 80.

 

GLI INTERVENTI SULLA STATALE 16

 

COMUNELOCALIZZAZIONE
MARTINSICUROSP55 VIA ROMA
ALBA ADRIATICAVIA ROMA (Gattopardo)
ALBA ADRIATICAVIA ASCOLANA
PINETOSP28-INCROCIO CONAD

 

GLI INTERVENTI SULLA STATALE 80

 

COMUNELOCALIZZAZIONE
MOSCIANO SANT’ANGELOVIA TORDINO
MONTORIO AL VOMANOSS 150
MONTORIO AL VOMANOVIA ITALIA
TERAMOLOC. ROCCIANO
TERAMO LOC. VILLA BUTTERI
MONTORIO AL VOMANOLOC. VILLA BROZZI
MONTORIO AL VOMANOBORGO SAN LORENZO
MONTORIO AL VOMANOBIVIO COLLEVECCHIO

 

 

Si tratta di un importante programma di interventi – dichiara il Sottosegretario D’Annuntiis – che permetterà il miglioramento della viabilità sia sotto il profilo della decongestione del traffico sia, soprattutto, sotto il profilo della sicurezza.

L’ANAS, inoltre, provvederà alla realizzazione dell’illuminazione sulle rotatorie già esistenti sulla SS 259, Bivio di Sant’Omero e Cimitero di Nereto.

Raccogliendo le sollecitazioni dei rappresentanti del territorio, Mario Cozzi e Luciano Casolani, si è proposto di variare l’ubicazione della rotatoria sulla SS80 dalla Motorizzazione (Loc.Villa Butteri) a Loc. Villa Ripa e valutare la possibilità di una ulteriore rotatoria sulla SS81 a Villa Vomano – Bivio (Corte dei Tini).