-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, una nuova stima per l’area dell’ex mattatoio

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 22 Marzo 2019 @ 17:31

Roseto. Il sindaco Sabatino Di Girolamo porterà nei prossimi giorni in Giunta la convenzione che verrà stipulata tra il Comune di Roseto e l’Agenzia delle Entrate per la valutazione del mattatoio propedeutica alla vendita.

L’ente infatti, dopo essersi riappropriato dell’area in seguito a un’azione legale, ha reinserito l’area dell’ex mattatoio (oggi utilizzato come area di rimessaggio di mezzi comunali) nel piano delle alienazioni.

“Dopo la definizione in primo grado di giudizio – spiega il sindaco – ho chiesto all’Agenzia del territorio di effettuare una nuova valutazione di valore in quanto quella precedente (di oltre 4 milioni di euro) è ampiamente datata. Il Comune ha provveduto a inviare l’ampia documentazione richiesta dall’Agenzia del territorio che a sua volta ci farà avere una bozza di convenzione e il costo della stima che verrà elaborata a breve. Dunque nei prossimi giorni andremo ad approvare questa convenzione che dovrà trova-re copertura con una delibera di Giunta”.

“Sulla vendita del mattatoio, dopo la vittoria del contenzioso riconosciuta dal Tribunale di Teramo, l’amministrazione conta molto – spiega il sindaco -. Infatti quell’area, posta in ottima posizione a Roseto sud, è ritenuta strategica per effettuare investimenti di manutenzione, soprattutto in materia di strade, ma anche ai fini del risanamento delle casse comunali. Confidiamo dunque di poter approvare la la convenzione con l’Agenzia a giorni, in modo da sbloccare anche quest’alienazioni che ha una portata strategica particolarmente rilevante per l’amministrazione e per le politiche serrate di manutenzione che vogliamo portare avanti”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate