-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, tragedia nei campi di contrada Cortino: agricoltore travolto dall’imballatrice FOTO VIDEO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 3 Maggio 2020 @ 21:31

Roseto. Travolto dall’imballatrice, mentre sta effettuando dei lavori nel suo podere, in contrada Cortino di Roseto degli Abruzzi. Un uomo di 62 anni Orazio D’Annunzio, è morto nel pomeriggio di oggi in un appezzamento collinare tra Cologna Paese e Montepagano.

 

L’uomo, con un trattore, era impegnato in alcuni lavori agricoli, quando per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è sceso dal mezzo per controllare qualcosa che non andava. A quel punto la macchina imballatrice si è rimessa in moto, travolgendolo. Immediati i soccorsi attivati dai familiari. Sul posto è arrivato un equipaggio del 118 che ha cercato di rianimare l’agricoltore, ma senza esito.

 

E’ stato anche allertato l’elicottero del 118, ma poi il mezzo è tornato indietro, visto che il 62enne era già spirato. Sul posto per le operazioni di soccorso anche i vigili del fuoco di Roseto degli Abruzzi.

E sono stati i vigili del fuoco, per primi, ad attivarsi con l’utilizzo del defibrillatore e le manovre di rianimazione cardiopolmonare. Ma tutto si èrivelato vano. Il medico del 118, intervenuto sul posto, non ha potuto far altro che constatarne la morte, dovuta, presumibilmente, al grave schiacciamento subito. Una volta ottenuta l’autorizzazione alla rimozione del corpo da parte del magistrato di turno, i vigili del fuoco recupereranno corpo dell’uomo.

Per il recupero sarà utilizzata una barella toboga, con cui verricellarlo a bordo dell’elicottero Drago 52 del Nucleo elicotteri di Pescara. Il mezzo aereo che è già sul posto in attesa della conclusione degli accertamenti da parte del Servizio di Tutela della Salute nei Luoghi di Lavoro della ASL di Teramo.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate