-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, prima città in provincia per mobilità sostenibile? Recchiuti: “Si può fare”

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 10 Dicembre 2018 @ 12:39

Roseto vuole diventare la prima città della provincia di Teramo in cui la mobilità sostenibile, ad impatto zero, sia qualcosa di concreto, di reale, al passo con molte altre città del nord Europa.

Con questo spirito il consigliere comunale Alessandro Recchiuti ha presentato una mozione con la quale impegna l’amministrazione rosetana a prendere in seria considerazione l’ipotesi di installare sul territorio una serie di colonnine che diano la possibilità di ricaricare le batterie dei mezzi, dalle semplici bici a pedalata assistita alle auto.

Il Comune di Roseto ha anche un parco mezzi da rinnovare. E secondo il consigliere Recchiuti, nel momento in cui l’amministrazione pianificherà l’acquisto di nuove auto per vigili urbani, per le squadre di operai, che si faccia in modo oculato, scegliendoli tra quelli alimentati con l’elettricità.

Bisogna però progettare l’intervento, studiare come procedere con la realizzazione delle colonnine e soprattutto dove sistemarle. E’ chiaro che bisogna scegliere angoli facilmente accessibili.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate