-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, il Comune riapre il bando per i buoni spesa

Ultimo Aggiornamento: martedì, 14 Aprile 2020 @ 13:15

Il Comune di Roseto riapre il bando per l’assegnazione di nuovi buoni spesa. Dei 186mila euro che erano stati stanziati dal Governo centrale, attraverso la Protezione Civile, per aiutare le famiglie in difficoltà durante l’emergenza coronavirus, ne erano avanzati circa 73mila euro.

Su 413 richieste ne erano state accettate 324. I buoni spesa erano stati consegnati tutti entro sabato, vigilia di Pasqua, per consentire alle famiglie di poter fare acquisti. Su 324 buoi spesa, però, si è scoperto che una quindicina non sono stati recapitati perché gli aventi diritto non si sono fatti trovare a casa, o avevano fornito un indirizzo e numero di telefono errati.

Alcuni hanno anche rinunciato al buono spesa, per altri l’Ente sta provvedendo a rintracciare le famiglie per la consegna. In mattinata l’assessore alle politiche sociali Luciana Di Bartolomeo ha avviato una serie di contatti col resto della Giunta e l’ufficio competente per fare in modo che tutte le somme disponibili per aiutare le famiglie in difficoltà venissero distribuite attraverso nuovi buoni spesa.

“Il nostro obiettivo è ora quello di proporre a stretto giro un nuovo bando”, ha spiegato l’assessore Di Bartolomeo, “e vogliamo anche fare in fretta. Perché ci sono davvero molte famiglie in forte difficoltà. Di quei 73mila euro andremo ad aggiungere anche le somme dei buoni spesa che non siamo riusciti a consegnare. E stiamo valutando ora l’ipotesi di rivedere alcuni parametri per consentire a più persone di partecipare, di fare la domanda. La situazione è assai difficile per molti”.

Il bando potrebbe essere pronto già entro la settimana, al massimo gli inizi della prossima. Una volta stilata la graduatoria, sempre in collaborazione coi servizi sociali, si procederà con la fase successiva con la consegna dei buoni che avverrà attraverso la collaborazione dei volontari che da più di un mese stanno dando una grossa mano a chi è in forte difficoltà.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate