Roseto, baby-ladro deruba un turista nel camper

Roseto. Sale su un camper di turista e ruba 150 euro: i carabinieri fermano il minorenne giuliese poco dopo mentre tenta di fuggire.

Questa mattina, un turista lombardo molto allarmato ha fermato una pattuglia dei Carabinieri di Roseto, denunciando che, poco prima, un ragazzino di 15 anni era salito a bordo del suo camper rubando la somma di 150 euro.

I militari, intuendo che si potesse trattare di un minore giuliese già noto alle Forze dell’Ordine, si sono messi immediatamente alla sua ricerca, riuscendo a rintracciarlo nei pressi di via Makarska dove è stato bloccato.

L’intera somma è stata recuperata dai militari e restituita subito al derubato. Il minorenne è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dell’Aquila per furto aggravato.