Covid19, raccolta fondi Ultras Vecchio Stile Giulianova: donati più di 6mila all’ospedale

Giulianova. Sono giorni difficili, giorni strani. Sono anche giorni tristi, in cui molte persone non hanno la certezza di un presente e neanche di un futuro. Molte persone piangono qualcuno, e molte altre rimangono sole.

“Noi tutti, noi di Giulianova, noi ‘Gente di mare’, nonni, genitori, figli, amici, amiche, ragazzi e ragazze che vivono fuori da questa città, tutti insieme abbiamo donato 6056.66 euro all’ospedale di Giulianova, cercando di dare un piccolo contributo a grandi Uomini e grandi Donne che stanno fronteggiando questa tragica emergenza del Covid”, lo ha dichiarato il gruppo Ultras del Giulianova, Vecchio Stile.

 

“Abbiamo informato sulla disponibilità di questi soldi, sia la Direzione Generale della Asl di Teramo, sia il Direttore Sanitario di Giulianova. Inoltre li ringraziamo per la collaborazione che abbiamo ricevuto giorno per giorno. Ogni gesto per questa città, per noi e’ un’emozione unica. Perchè quando sei legato a qualcosa, che a sua volta ti lega ad altri, vivi sempre tutto con entusiasmo, come fosse la prima volta. Per noi questo legame e’ l’amore per Giulianova. Quell’amore che ogni domenica ci porta a spasso per l’Italia, quell’amore che ogni giorno della settimana ci unisce e ci emoziona per una squadra, per una città, per la nostra città! Quell’amore che oggi ci spinge a dire: per noi il Campionato finisce qui!”

“Non vediamo l’ora di tornare a tifare, di tornare a gridare, di stringerci forte, di soffrire e di gioire per una partita, ma oggi la partita più grande non si gioca al Fadini o in altri stadi,
oggi la partita si gioca per strada, negli ospedali, nel posto di lavoro, e vale la vita di Tutti. Torneremo a Tifare, ma non e’ questo il tempo. Non c’è notte tanto lunga da non permettere al Sole di sorgere il giorno dopo. Grazie di cuore a tutti”, concludono i tifosi giallorossi.