Podismo, si avvicina l’appuntamento con il trofeo Città di Martinsicuro

Si prepara a scaldare i motori e ad entusiasmare nuovamente gli appassionati di podismo il Trofeo Città di Martinsicuro in programma domenica 15 marzo.

 

Arrivare a 19 edizioni, è la dimostrazione della bontà del lavoro svolto dagli organizzatori dall’Asd Gruppo Sportivo Martinsicuro coadiuvati dal sodalizio Ecologica G di Giulianova.

Quella che in passato era la Maratona dell’Adriatico che coinvolgeva Alba Adriatica, Tortoreto Lido e Giulianova (giro di boa), con numeri da capogiro e con un testimonial d’eccezione come Pietro Mennea in un’edizione (quella del 2004), il Trofeo Città di Martinsicuro è la continuazione naturale di un evento sportivo irrinunciabile per il podismo d’inizio stagione in Abruzzo e per i tanti praticanti aderenti ai circuiti Corrimaster Fidal e Piceni&Pretuzi.

“Con l’augurio che il successo possa essere notevole – commenta l’organizzatore Mario Ricci -, vorrei ringraziare il comune di Martinsicuro, gli sponsor e tutti i nostri collaboratori che ci supportano in modo da valorizzare ancora di più questo abituale appuntamento nel mese di marzo”.

 

In gara sulla distanza di 11 chilometri (competitiva) unitamente alla non competitiva di 3 chilometri con l’anteprima dedicata ai bambini il pomeriggio di sabato 14 marzo.

Per quel che concerne le iscrizioni, le quote sono di 8 euro per la competitiva e di 4 euro per la non competitiva con termine fissato entro il 12 marzo e oltre tale data la quota sale a 20 euro per la competitiva mentre rimane invariato il costo della non competitiva.

Il sito di riferimento per ulteriori info ed iscrizioni è http://www.corrimaster.it/area_gare.php

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.