Pineto, traffico: domani bollino nero sulla SS16. La Polizia Locale modifica la viabilità

Pineto. In data odierna il Questore di Teramo con sua ordinanza n°44/1 ha allertato i comuni interessati del flusso di traffico previsto particolarmente intenso per la giornata di domani, 10 gennaio 2020.

In particolare, considerato il previsto afflusso in direzione sud, i mezzi pesanti lasceranno la A14  sin dal casello di Mosciano attraversando quindi Roseto, Pineto, Silvi e Marina di Città Santa’Angelo. Per questo motivo è stato nuovamente richiesto di favorire il flusso veicolare attraverso gli impianti semaforici tenuti a luce gialla intermittente.

Per i motivi di cui sopra il semaforo di Scerne sarà acceso con le normali fasi il mattino solo in orario di ingresso e uscita delle scuole, solo dopo e e poi verrà posto a lampeggio giallo. Sul posto è presente idonea segnaletica per salvaguardare i pedoni e regolare l’incrocio in questo caso.

Le raccomandazioni della Polizia Locale:
– da e per zona industriale utilizzare la SP27 per Casoli piuttosto che via dell’Industria;
– da via Al Mare per andare in direzione sud, si consiglia di svoltare in direzione nord-Roseto, girare attorno alla rotatoria per rivolgere quindi la marcia verso sud-Pineto svolgendo quindi la manovra nella massima sicurezza possibile;
– per Roseto da Scerne utilizzare l’innesto della SP27 per Casoli dotato di ampia visibilità piuttosto che via delle Paludi, via Adige o via Oberdan.

Per quanto riguarda l’altra area critica evidenziata dalla PolStrada, incrocio tra via della Resistenza in Borgo Santa Maria e la SP28 zona Campo Sportivo, si raccomanda di utilizzare l’altro l’incrocio posto presso il ponte Zappacosta, a ovest dell’uscita A14 per immettersi sulla SP28, in modo da limitare l’incrocio con i camion.