Pineto, si mette alla guida sotto l’effetto di cocaina: patente ritirata

I carabinieri di Pineto lo scorso 7 agosto hanno sorpreso O.T., albanese già noto alle forze dell’ordine residente a Montesilvano, alla guida della sua autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica.

L’esito delle analisi tossicologiche effettuate presso l’ospedale di Atri hanno così in effetti evidenziato che, quella ser,a l’uomo si era messo alla guida sotto l’influsso di cocaina.

La patente, quindi, gli è stata ritirata ed è stato denunciato per guida in stato di alterazione psicofisica correlata all’uso di sostanze stupefacenti.

IN CARCERE Nel frattempo i carabinieri di Giulianova hanno arrestato, su ordine dell’autorità giudiziaria di Ascoli Piceno, M.F., 46enne di Giulianova con precedenti. L’uomo, che è stato condotto in carcere a Teramo, deve infatti scontare un cumulo di pena di oltre 7 anni per spaccio di stupefacenti e furto.