Pineto, riparte la riqualificazione dell’alberatura di viale D’Annunzio

Pineto. Dopo la prima fase della tomografia in cui 158 alberi sono stati catalogati, georeferenziati e valutati, accertando così l’effettivo stato delle piante stesse, partirà, compatibilmente con le condizioni atmosferiche, la seconda fase del progetto di riqualificazione e messa in sicurezza dell’alberatura su Viale D’Annunzio e in Via De Titta.

 

Questa operazione, prevede il taglio e la ripiantumazione di 24 cipressi risultati dall’esame a rischio caduta e non più idonei per condizioni di sicurezza e dello stato di salute degli stessi. Alle restanti 133 piante sarà effettuato un intervento di potatura e saranno poi rimesse a dimora circa 20 nuove piante nelle asole attualmente vuote.

I lavori saranno seguiti dall’agronomo Gabriele Odorisio, direttore del lavori. La ditta sarà supportata dall’area Lavori Pubblici e dalla Polizia Locale per garantire che le operazioni avvengano in tutta sicurezza e senza creare disagi alla viabilità cittadina. Saranno via via comunicati i divieti sosta lungo il viale.

“Con questa fase concludiamo un importante intervento – dichiara l’Assessora all’Ambiente Laura Traini – che ci consente non solo di mettere in sicurezza il viale ma anche di fare una capillare attività di manutenzione e sostituzione degli alberi giunti a fine vita, consentendoci di mantenere ed implementare il filare.”

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.