Pineto: il Sindaco conferma il nuovo caso di positività al Covid19. Ritorno in spiaggia posticipato

coronavirus

Pineto. Uno dei due nuovi casi di positività al Covid-19 in provincia di Teramo, si è registrato a Pineto dopo giorni in cui la situazione sembrava essersi tranquillizzata, visto che non ne erano stati piú comunicati di nuovi. A darne la conferma, dopo le prime indiscrezioni, è stato il Sindaco Robert Verrocchio.

Si tratta di una persona asintomatica ed è già stato attivato il protocollo per tutelare la rete dei suoi contatti.

A Pineto attualmente sono 15 i cittadini positivi al Coronavirus e 37 quelli guariti.

Alla vigilia delle riaperture, previste per lunedì 18 maggio, questo nuovo caso impone una presa d’atto: il virus fa parte del nostro presente.

Verrocchio invita tutti all’uso della mascherina, ad evitare assembramenti e si rivolge ai giovani per raccomandare loro maggiore responsabilità.

Quanto al ritorno in spiaggia, il Sindaco ha comunicato che ne posticiperà la data rispetto a quella prevista dall’ordinanza regionale (18 maggio). L’attività motoria e il passeggio in riva al mare, resta comunque consentito.

“La velocità di ripresa è importante ma la sicurezza è imprescindibile”, commenta Verrocchio.