lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoPineto, gli operatori attendono l'inizio dei lavori di ripascimento dell'arenile. Preoccupato Verrocchio...

Pineto, gli operatori attendono l’inizio dei lavori di ripascimento dell’arenile. Preoccupato Verrocchio NOSTRO SERVIZIO

A due mesi circa dall’inizio della prossima stagione turistica, a Pineto iniziano a materializzarsi i primi dubbi sui tempi di intervento per ricostruire l’arenile nella zona di Villa Ardente, spazzato via dalle mareggiate dello scorso mese di novembre.

E mentre il Comune sta pianificato i lavori finanziati con somma urgenza per far fronte ai danni che hanno interessato la pineta Catucci e un tratto di pista ciclabile, non si conoscono ancora i tempi per il ripascimento morbido.

Il sindaco Robert Verrocchio è polemico inoltre con gli organi regionali che avrebbero in qualche modo posto la questione arenile di Pineto in secondo piano rispetto ad altre realtà della costa teramana che hanno a che fare col problema dell’erosione.

Comunque, il ripascimento morbido può essere solo una soluzione tampone per far fronte alla stagione estiva. Il problema deve essere risolto con interventi mirati. A Pineto è passata la linea delle barriere rigide e il Comune al momento ha ottenuto un finanziamento di circa un milione di euro, insufficiente per un progetto più corposo.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES