Nereto, piattaforma rifiuti liquidi: il comitato organizza assemblea ad Alba Adriatica

Nereto. Lo step della conferenza dei servizi, andata in scena nei giorni scorsi in Regione (peraltro l’avvio del percorso), non ha fermato l’attivismo del comitato “Uniti per un futuro pulito e vivibile” che si batte contro la realizzazione della piattaforma per il trattamento dei rifiuti liquidi a Nereto.

 

Anche in considerazione che la mobilitazione ha interessato l’intera vallata, per la prossima settimana è stata organizzata un’assemblea pubblica al palazzetto dello sport di Alba Adriatica.

 

L’appuntamento è per il prossimo 5 dicembre (ore 21), sede nella quale saranno presenti amministratori, tecnici e geologici. Il tutto per illustrare lo stato dell’arte e i rischi legati all’insediamento tecnologico in quella zona. Nel frattempo, è ripresa la raccolta delle firme in aggiunta alla petizione, con 8500 adesioni, già trasmessa in Regione.