Nereto, il sindaco dispone la chiusura dalle 18 anche dei distributori automatici

Nereto. Il sindaco Daniele Laurenzi, ad integrazione di quelli che sono i provvedimenti contenuti nel nuovo Dpcm, ha firmato un’ordinanza che dispone la chiusura dalle ore 18 alle 5 di mattina dei distributori automatici di bevande e alimenti presenti sul territorio comunale.

 

Ovviamente, non rientrano in questa categoria le casette dell’acqua e i distributori presenti dinanzi a farmacie e tabaccai.

“Tali attività oltre al possibile rischio di assembramenti poco controllabili così come la consumazione sul posto o in altre aree pubbliche”, commenta il sindaco Daniele Lurenzi, “con l’incertezza interpretativa del DPCM, rischiavano di essere privilegiate rispetto alle altre che dovranno rispettare i nuovi orari”.

Situazione contagi. Negli ultimi due giorni, a Nereto, sono stati tracciati altri due contagi al coronavirus.