Nereto, classi in isolamento tornano a scuola. Il sindaco annuncia una stretta sugli assembramenti

Nereto. Hanno ripreso regolarmente oggi le lezioni in presenza alunni e docenti delle due classi dell’istituto comprensivo di Nereto (una della primaria, l’altra dell’infanzia), che lo scorso 10 ottobre erano state messe in isolamento dopo due casi di positività al covid.

Terminata la quarantena, dunque, alunni e docenti interessati tornano in aula.

Nel frattempo il report sulla situazione contagi, a Nereto, parla di 14 casi positivi (tutti in isolamento domiciliare.

Comportamenti non responsabili. “Mi riferiscono”, commenta il sindaco Daniele Laurenzi, “di comportamenti da parte di gruppi di ragazzi in alcune zone del centro storico con assembramenti notturni e schiamazzi.

Questi atteggiamenti che si registravano già in condizioni ordinarie con l’emergenza sanitaria non sono più giustificabili, di conseguenza non escludo di concordare con la Prefettura e le forze dell’ordine provvedimenti restrittivi in queste zone come da DPCM.

Abbiamo il dovere di garantire la salute delle persone più fragili attraverso i nostri singoli comportamenti”.

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.