Nereto, 2 chili di hashish nascosti tra i campi. La scoperta

Nereto. Due chili di hashish nascosti sotto una quercia in un campo coltivato tra Nereto e Sant’Omero. A fare la scoperta sono stati i carabinieri della locale stazione durante una ricognizione tra le campagne.

 

La droga, suddivisa in panetti, e dunque ancora da “lavorare” per essere immessa sul mercato era conservata all’interno di un cartone. La partita di hashish, come racconta Vera Tv in un servizio, era suddivisa in 20 panetti ed era con ogni probabilità destinata ad essere collocata sul mercato locale ed avrebbe fruttato, agli spacciatori, non meno di 6mila euro.

Il come gli oltre 2 chili di hashish siano finiti in quel nascondiglio, tra foglie e sterpaglie, ancora non è chiaro. Sulla vicenda permane un certo riserbo, visto che i militari stanno cercando di ricostruire il percorso della droga.