-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Mosciano, litiga con i vicini mentre è ai domiciliari: il giudice la spedisce in carcere

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 24 Luglio 2020 @ 18:58

Mosciano Sant’Angelo. Il tribunale di sorveglianza revoca la misura alternativa alla detenzione e per una donna residente a Mosciano si aprono le porte del carcere.

 

I carabinieri della locale stazione, nel pomeriggio, hanno arrestato e condotto in carcere una donna di 47 anni di origini albanesi che era confinata ai domiciliari per furto aggravato e ricettazione.

Il tribunale di sorveglianza, nel caso specifico, ha deciso di inasprire la misura restrittiva visti alcuni diverbi che la donna ha avuto con alcuni vicini di casa.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate