-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Messa in sicurezza delle sponde del Tronto: ulteriori opere ad Ancarano e Colonnella

Ultimo Aggiornamento: martedì, 4 Settembre 2018 @ 15:43

Val Vibrata. Un milione di euro per garantire nuovi interventi di sistemazione idraulica del fiume Tronto. Proseguono gli interventi di tutela e messa in sicurezza dei territorio circostanti lungo il corso fluviale tra Abruzzo e Marche.

 

“Alle azioni di pronto intervento”, sottolinea l’assessore regionale Dino Pepe, “ messe in campo per il ripristino delle sezioni di deflusso e dei canali abbiamo affiancato interventi più strutturali e programmatici per utilizzare fondi in modo oculato con un logica di prevenzione e non di ripristino del danno.

In questo caso parliamo di interventi messi in campo dal Genio Civile regionale che ringrazio per la collaborazione e per la disponibilità dimostrata in tutte le occasioni di incontro e confronto, di difesa delle sponde, riapertura sezione di deflusso e completamento briglie ad Ancarano, Controguerra e Spinetoli”.

È prevista la realizzazione di 4 pennelli in gabbioni lunghi 30 metri (repellenti a protezione della sponda destra) davanti alla zona industriale nel comune di Ancarano (come quelli già realizzati a Controguerra) e la riapertura della sezione di deflusso in comune di Colonnella.

L’importo residuo dei lavori, che sono appena iniziati, ammonta a circa 1 milione e si prevede la conclusione dei lavori entro il 2018.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate