-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Martinsicuro, riqualificazione tratti di lungomare: affidato l’incarico ad un pool di professionisti

Ultimo Aggiornamento: martedì, 3 Dicembre 2019 @ 16:46

Martinsicuro. Saranno tre professionisti salernitani ad occuparsi della progettazione relativa a due ampi tratti del lungomare di Martinsicuro.

 

La procedura di gara, attraverso il mercato elettronico della pubblica amministrazione, infatti, nei giorni scorsi si è conclusa individuando un pool di architetti e ingegneri di Salerno (che hanno formalizzati l’offerta attraverso un raggruppamento temporaneo di impresa), per un importo poco al di sotto degli 80mila euro. Il piano di riqualificazione tracciato dall’esecutivo guidato dal sindaco Massimo Vagnoni, infatti, prevede la riqualificazione sotto vari aspetti di due tratti di riviera. A Villa Rosa, nel tratto compreso tra gli incroci di via Filzi e via Amalfi e a Martinsicuro: dall’innesto con via Moro fino al molo nord. Nel disciplinare fissato dal bando, i tecnici avranno 40 giorni (dalla sottoscrizione del contratto), per rimettere il progetto definitivo e poi altri 44 per quello esecutivo, una volta ovviamente validato a livello amministrativo il passaggio precedente.

Il progetto che prevede, oltre al completamento del percorso del Bike to Coast (che durante la precedente amministrazione aveva prodotto effetti in altre zone della riviera), anche una rivisitazione di quel tratto, in modo da garantire anche un’immagine diversa al centro di Martinsicuro. Una sorta di terrazza sul mare con cura anche degli aspetti estetici nel tratto compreso a sud della rotonda Las Palmas.

Il costo complessivo dell’opera è di quasi 1milione di euro. Una parte cospicua, 730mila euro, è frutto di un finanziamento regionale attraverso il Masterplan. La restante parte, invece, attraverso un mutuo ventennale attraverso la Cassa Depositi e prestiti.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate