Martinsicuro, ok del consiglio al regolamento per le alienazioni pubbliche

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 3 Aprile 2019 @ 19:10

Martinsicuro. Una ricognizione di quelle che sono le proprietà comunali (beni immobili soprattutto) e verificare poi, strada facendo, se si manifesteranno le prospettive di una loro vendita, cessione o permuta.

 

Nell’ultima seduta dell’assise civica, a Martinsicuro, è stato anche approvato il regolamento che riguarda l’alienazione dei beni comunali. Un disciplinare aggiornato alle normative in materia e che consentirà, tra le altre cose, anche di individuare quelle che sono le reali proprietà pubbliche.

 

Visto che allo stato attuale, in Comune, non esiste un inventario dettagliato sulla tematica. Va detto che allo stato attuale non esiste un’esigenza reale di cedere beni comunali. Se non la proprietà che l’Ente ha nel territorio marchigiano. Una sorta di enclave a Monteprandone della quale da tempo di parla di una possibile cessione dell’area.