- MASTHEAD -

Martinsicuro, inaugurato il “nuovo” lungomare

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 10 Agosto 2021 @ 16:36

Martinsicuro. In una calda sera d’estate, alla presenza di istituzioni, residenti e turistici, è stato inaugurato il nuovo tratto del lungomare centrale di Martinsicuro.

 

Un’opera importante, che garantisce funzionalità per quanto concerne la mobilità leggera, ma anche un impatto visivo nuovo, utile per riqualificare la riviera cittadina. Il simbolico taglio del nastro c’è stato ieri sera, al culmine di una serata nella quale sono stati ricostruiti tutti i passaggi dell’importante opera pubblica.

- AD IN ARTICLE-

 

 

- AD IN ARTICLE-

L’opera, realizzata con fondi Masterplan per il Progetto “Bike To Coast” e con fondi propri dal Comune di Martinsicuro, è costata 1 milione e 333 mila euro e copre un tratto di circa 600 metri sul Lungomare Europa dalla Rotonda Las Palmas fino all’incrocio con via dei Pioppi.

 

- AD IN ARTICLE-

“Siamo lieti di aver inaugurato un’opera attesa per decenni dalla nostra comunità e che riqualifica e valorizza il tratto centrale del nostro lungomare che, finora, doveva fare i conti con un unico passaggio “ad uso promiscuo” per bici e pedoni” sottolineano il primo cittadino Massimo Vagnoni, l’Assessore ai Lavori Pubblici Monica Persiani e l’Assessore al Bilancio e alla Finanze Alduino Tommolini. “I lavori sono iniziati a fine 2020 e, come da cronoprogramma, sono terminati con l’inizio dell’estate, consegnando alla nostra Città un tratto di pista ciclabile realizzato con i più moderni ritrovati e che sarà al servizio esclusivo delle biciclette, andando così a realizzare un altro tassello di quel meraviglioso progetto che è “Bike To Coast” e che punta a rendere percorribile, sulle due ruote, l’intera costa abruzzese da Martinsicuro a San Salvo”.

 

- AD IN ARTICLE-

“Per questa Amministrazione l’inaugurazione di questa opera è solo un punto di partenza – concludono gli Amministratori martinsicuresi – l’obiettivo è completare e rendere fruibile la pista ciclopedonale sull’intero lungomare di Martinsicuro e Villa Rosa andando a completare quei tratti che ancora mancano rendendo così il nostro territorio sempre più bello e fruibile per turisti e amanti delle due ruote.

Ringraziamo la Regione per i fondi che ci ha concesso, segnale che quando si hanno progetti e idee valide i soldi arrivano, i progettisti e la ditta che ha realizzato il progetto e i vertici della FIAB per lo sprone continuo e il sostegno tangibile dimostrato al nostro territorio”.

- AD IN ARTICLE-

 

 

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles