Martinsicuro, continui appostamenti ai danni della ex: scatta l’ammonimento del questore

Martinsicuro. Continui appostamenti: sul luogo di lavoro, a ridosso dell’abitazione e nei luoghi da lei frequentati. Una situazione diventata insostenibile che ha spinto una giovane donna di Martinsicuro a far presente la questione ai carabinieri.

 

Così il questore di Teramo ha emesso un ammonimento dei confronti di un 47enne del posto, per gli atti persecutori messi in atto contro la donna, con la quale aveva avuto una relazione. Una serie di comportamenti tali da indurre la donna a manifestare la sua preoccupazione ai carabinieri. Sulla base di una serie di riscontri, i militari hanno rimesso un’informativa e il questore, attraverso un provvedimento di natura amministrativa, ha emesso un ammonimento, diffidandolo in pratica a non riproporre gli stessi comportamenti.

 

Il provvedimento è stato notificato nelle ultime ore dai carabinieri.