Martinsicuro, ancora sequestri di ombrelloni sulle spiagge libere FOTO

Martinsicuro. Ulteriore blitz notturno, a Martinsicuro, per le attività di controllo e rimozione degli ombreggi, e altre attrezzature, lasciate sulle spiagge libere, in violazione all’ordinanza balneare e alle disposizioni anti-contagio.

 

L’intervento, cha fa seguito a quello effettuato il giorno precedente nella zona nord del litorale, in questa occasione ha riguardato tutti e sette i chilometri della costa di Martinsicuro e Villa Rosa. Le attività di rimozione e bonifica sono state effettuate dalla squadra esterna degli operai del Comune con il supporto dei carabinieri e della polizia locale.

 

“L’operazione condotta questa notte”, commenta l’assessore Monica Persiani, ” è in linea con quelle effettuate nei giorni scorsi e si prefigge lo scopo di prevenire e contrastare l’occupazione di tratti di spiaggia che sono destinati alla libera fruizione di tutti i cittadini.