Martinsicuro, sul lungomare con la droga nella bicicletta: in arresto FOTO

Nell’ambito del “Dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti”, preordinato dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Teramo ed intensificato nel periodo estivo, i finanzieri della compagnia di Giulianova hanno fermato a Martinsicuro un nigeriano che percorreva in bicicletta il lungomare.

Nel corso del controllo, l’uomo, evidenziando segni di nervosismo, è stato sottoposto a perquisizione che ha consentito di rinvenire, occultata all’interno del tubo metallico del reggi-sella, 27 grammi di eroina, suddivisa in 11 dosi preconfezionate pronte per essere vendute.

L’uomo, che ha tentato di darsi alla fuga, venendo bloccato dalle fiamme gialle, è altresì risultato con il permesso di soggiorno scaduto. E’ quindi stato tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo disposto dal magistrato di turno.