Lotta alla sclerosi multipla: la mela dell’Aism torna nella provincia di Teramo

Teramo. Una mela per la lotta alla sclerosi multipla. Una malattia che colpisce principalmente i giovani, di cui non si conoscono ancora le cause e per la quale non esiste ancora la cura definitiva.

Su www.aism.it/mela o presso la sezione provinciale AISM del proprio territorio, è già possibile prenotare un sacchetto da 1,8 kg di gustose mele rosse, verdi e gialle a fronte di una donazione minima di 9 euro. L’iniziativa di sensibilizzazione e di raccolti fondi di AISM andrà a sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla e a garantire e potenziare i servizi destinati alle persone con SM, la maggior parte delle quali sono giovani tra i 20 e 40 anni.

La Mela di AISM è un’iniziativa promossa dall’ Associazione Italiana Sclerosi Multipla e si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Alla manifestazione è legato anche il 45512, il numero solidale di AISM i cui fondi raccolti oltre a sostenere la ricerca scientifica sulle forme gravi di sclerosi multipla andrà a sostenere il progetto “ripartire insieme” dopo l’emergenza, per essere ancora di più al fianco delle persone con sclerosi multipla e continuare a garantire le attività di AISM sul territorio, fondamentali per le persone con SM.

I punti di solidarietà

venerdì 02 ottobre:
– Teramo Piazza Martiri dalle 9:00 alle 13:00

sabato 3 ottobre saremo a:
– Teramo Supermercato “Si con te” dalle 9 alle 13;
– Montorio al Vomano davanti “Acqua e Sapone” dalle 9:00 alle 20:00;
– Roseto degli Abruzzi piazza della stazione dalle 9:00 alle 19:00;
– Castelli piazza Roma.

Domenica 4 ottobre saremo a:
– Montorio al Vomano in Piazza dalle ore 9:00;
– Val Vomano davanti alla Chiesa;
– Castelbasso davanti alla Chiesa;
– Basciano davanti alla Chiesa;
– Isola del Gran Sasso – rotonda Santuario San Gabriele dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:00;
– Castelli piazza Roma.