Incontro tra Tua e studenti per le corse di Roseto ed Atri

La Consulta degli studenti della provincia di Teramo, nella sede pescarese della TUA, società unica abruzzese di trasporto, ha incontrato il direttore generale Maximilian Di Pasquale, il responsabile di sede Franco Stromei e Carola Di Paolo.

La Tua ha infatti convocato le parti dopo le note che rappresentavano la situazione dei servizi e in particolare le criticità legate alle corse di Roseto e Atri, dove ci sono due fra i più importanti poli scolastici.

Francesco Berardinelli, presidente della Consulta, a margine dell’incontro ha dichiarato: “Abbiamo apprezzato che le nostre richieste non siano cadute nel vuoto e che la Società abbia preso in considerazione le proposte della Consulta. Per quanto riguarda Atri il problema era già stato preso in carico e si sta risolvendo. Per la situazione relativa a Roseto hanno preso atto delle problematiche da noi rappresentate: verificheranno tempi e modalità di una possibile attuazione delle nostre richieste. L’incontro è stato molto fruttuoso soprattutto perché ha aperto un canale di comunicazione fra l’azienda e i suoi principali utenti. Comprendendo che la programmazione delle corse ha tempi fisiologici da rispettare ci impegniamo a presentare per tempo, e dopo esserci consultati con i docenti e gli studenti, delle proposte per il nuovo anno scolastico”.