Il CSI Teramo dimezza i costi di iscrizione

Costi accessibili e formule flessibili, questo è l’impegno che il CSI Teramo ha voluto mettere in campo per supportare le società sportive per quello che sarà il “dopo” di questa difficile emergenza. A tal proposito il Comitato arancio-blu ha voluto formulare dei costi di partecipazione con importanti decurtazioni. La quota di iscrizione subisce infatti il dimezzamento premiando le associazioni che si iscrivono entro il 18 agosto. Ma anche per quelle che coglieranno il termine ultimo del 13 settembre  i contributi di partecipazione saranno comunque molto contenuti. Va ricordato infatti che nella quota di iscrizione il CSI include anche quella di affiliazione ed un numero di tesserati pari a quelli che è possibile iscrivere nelle varie discipline di squadra.

In virtù della proroga delle misure di distanziamento dell’emergenza stabilita dal governo il 14 luglio vengono così spostate in avanti le date di adesione inizialmente diffuse.

Inoltre, per semplificare in maniera importante le procedure, per le associazioni già iscritte alla stagione 2019-2020, sarà possibile aderire semplicemente attraverso l’invio della scheda di iscrizione disponibile sull’area riservata di ciascuna società e l’eventuale reintegro della cauzione. Mentre per le nuove associazioni è necessario compilare una scheda che verrà inviata su richiesta all’indirizzo segreteria@csiteramo.it alla quale va aggiunto solo il versamento della cauzione (100 €).

In merito allo svolgimento dei Campionati si terrà ovviamente conto del rischio epidemiologico, adottando le eventuali misure che verranno diramate dagli organismi nazionali e attraverso l’individuazione di formule più agili che permettano la conclusione dei campionati e la disputa di tornei vari.

“Nel lanciare la nuova stagione vorremmo dare a tutti il segnale di vicinanza oltre il massimo delle nostre possibilità. – Ha scritto in una nota alle Società il Presidente Angelo De Marcellis – Il CSI non ha ragione di esistere senza la presenza attiva delle sue Associazioni.”