Il covid nella scuola di Cologna Spiaggia: da lunedì scatta la didattica a distanza

Didattica a distanza da lunedì prossimo per gli studenti della scuola elementare e media di Cologna Spiaggia. La decisione è stata presa dalla dirigente scolastica del I Circolo, Maria Gabriella Di Domenico, di comune accordo con il sindaco Sabatino Di Girolamo.

Il provvedimento è stato necessario in quanto in alcune classi sono stati accertati dei casi covid sia tra gli studenti, sia tra i docenti. Vista dunque la situazione per nulla semplice che interessa in modo particolare la frazione colognese, dove i casi di positività sono circa 30 su una popolazione di 3mila abitanti, sindaco e dirigente scolastica hanno deciso per la Didattica a Distanza.

Il numero dei positivi al virus Sars-cov2 nel territorio comunale di Roseto è di 104 persone col covid, ma secondo il primo cittadino il dato è per difetto.

“Sfuggono ancora ad un censimento preciso della Asl”, scrive il sindaco Di Girolamo sul suo profilo facebook, “le positività accertate in alcuni laboratori privati, pertanto il numero dei positivi ragionevolmente può considerarsi sottostimato. Torno a raccomandare a tutti il rispetto delle note cautele nell’agire quotidiano”.

A Roseto come a Giulianova e in molti altri Comuni abruzzesi, il numero degli asintomatici ma che non sanno di essere positivi al virus, sarebbe alto. Motivo per cui indossare la mascherina e adottare tutte le precauzioni del caso diventa assolutamente indispensabile.

Intanto, se a Cologna si procederà da lunedì con la didattica a distanza, sempre da lunedì prossimo riprenderanno le lezioni in presenza per quattro classi della scuola elementare di Voltarrosto, mentre rimarrà in DAD solo la quinta classe per cautela, mancando ancora il risultato di alcuni accertamenti.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.