“Grazie mille per l’asfalto”: lo striscione sulle strade del Giro d’Italia

Tortoreto. Il ciclismo è da sempre uno sport popolare, che va in mezzo alla gente. E la gente attende il passaggio dei corridori.

 

E talvolta la presenza dei tifosi sulle strade si miscela all’incitazione, all’ironia e al sarcasmo. Anche con striscioni decisamente originali. E mentre la Corsa Rosa è lontana, arrivata già in Veneto, sulle strade di Tortoreto restano alcuni pensieri “vergati” sugli striscioni.

 

Come quello che compare ancora sulle colline di Tortoreto dove qualcuno ha pensato di ringraziare il passaggio del Giro d’Italia perché ha consentito di rifare l’asfalto dopo anni su alcune strade provinciali. E il ringraziamento, con una punta di sana ironia, è d’obbligo.