Giulianova, terminati i lavori in Rianimazione: torna al terzo piano

Sono terminati i lavori di ristrutturazione del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale di Giulianova.

Gli stessi possono così rientrare al terzo piano del  padiglione est con i medici, il personale sanitario e i pazienti che potranno usufruire dei locali rinnovati e migliorati, con tecnologie di ultima generazione e con un nuovo impianto di aria condizionata che renderà la degenza più confortevole. 

“I rinnovati locali dell’Anestesia e Rianimazione oggi sono ambienti non solo rispondenti ai dettami delle normative sull’accreditamento delle strutture sanitarie, ma anche dotati di strumentazione all’avanguardia e accoglienti per tutti i cittadini che usufruiscono dei servizi sanitari – dice il direttore generale Roberto Fagnano – Ci sono voluti circa quattro mesi per terminare i lavori, e ricordo che non vi è mai stata interruzione della normale attività chirurgica che non ha subito nessun ridimensionamento numerico, e oggi spero che tutti coloro che paventavano oscure manovre volte alla chiusura della Rianimazione di Giulianova siano più sereni nel vedere che il Reparto c’è ed è più accogliente e funzionale di prima”.