Giulianova, sorvegliato speciale controllato e arrestato dai carabinieri

Giulianova. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Giulianova, verso le due di questa notte, mentre pattugliavano il lungomare Zara, hanno sorpreso un uomo che si soffermava davanti alle auto in sosta, guardando al loro interno, e lo hanno subito bloccato per un controllo.

Gli accertamenti svolti nell’immediatezza dai Carabinieri hanno permesso di appurare che si trattava di R.D.Z., pinetese di 35 anni, noto alle Forze dell’Ordine per precedenti specifici inerenti a reati contro il patrimonio.

Peraltro l’uomo non poteva essere a Giulianova in quanto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora a Pineto.

Per questo motivo è stato immediatamente arrestato. Dopo l’udienza di convalida il 35 è stato posto ai domiciliari nella sua abitazione di Pineto.