Giulianova, problemi e disagi all’Annunziata: le segnalazioni del Comitato di Quartiere FOTO

Giulianova. Antonio Fusaro, presidente del Comitato di Quartiere Annunziata, pone alcune domande all’amministrazione comunale per capire quando e come saranno risolti alcuni problemi, già segnalati in passato.

 

“Il Comitato Quartiere Annunziata, dopo un incontro con gli amministratori e uffici preposti, ricorda ancora che da più di un anno, con ultima segnalazione un mese fa, i parcheggi di fronte alla Sala polivalente in via Dei pioppi continuano ad essere occupati dai mezzi pesanti. In questo periodo di manifestazioni, oltre a questo parcheggio, l’altro fronte mare viene occupato dai caravan dei turisti, creando, purtroppo, disagi e parcheggi selvaggi anche a ridosso degli scivoli e dell’ingresso al parco. In settimana saranno approntati i lavori per la riapertura della spiaggia libera con accesso ai portatori di disabilità (Mare x tutti). L’Ater, finalmente manderà la ditta da loro interpellata per la potatura dei pini in via Brodoloni”.

Lo ha spiegato Fusaro, spiegando che “per le passerelle di via Di Vittorio il Comitato si chiede il perché, ancora oggi sia tutto fermo e spera che la burocrazia faccia il suo corso nel più breve tempo possibile, procedendo al loro abbattimento. Un’altra nota dolente è il parco dell’Annunziata che continua ad essere al buio, soprattutto lungo il percorso dei giochi per bambini, nonostante le segnalazioni fatte da più di 15 giorni”.

Il Comitato Quartiere Annunziata ricorda che “un quartiere intero non può e non deve essere abbandonato. Invitiamo dunque gli amministratori ad essere più presenti nel territorio. Noi ce la mettiamo tutta per migliorarne la qualità, ma aspettiamo che l’amministrazione faccia la sua parte per il bene dei cittadini e della città”.