Giulianova, minacce ripetute all’ex moglie nonostante i divieti: scattano i domiciliari

Giulianova. Incurante del precedente divieto di avvicinamento continuava a perseguire e minacciare l’ex moglie.

 

Un giuliese di 58 anni, nelle ultime ore, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per atti persecutori. Nei suoi confronti è stata disposta la detenzione domiciliare.

Dopo la segnalazione dei carabinieri di Giulianova, la magistratura aveva emesso nei confronti dell’uomo un divieto di avvicinamento alla vittima, che nonostante tutto è stato ripetutamente violato dal 58enne, che era arrivato anche a lasciare biglietti con minacce di morte nella cassetta postale della ex moglie.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.