-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, in manette il finto assicuratore che truffava gli anziani: 10 i casi contestati

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 1 Febbraio 2019 @ 17:23

Giulianova. Si fingeva assicuratore e faceva visite a persone anziane, possibilmente sole.

 

Negli ultimi sei mesi avrebbe messo a segno almeno 10 truffe tra Teramo, Giulianova e la Val Vibrata facendosi consegnare dalle ignare vittime somme da 150 a 450 euro. I carabinieri della compagnia di Giulianova, in esecuzione di una misura cautelare emessa dalla procura di Teramo, hanno arrestato Roberto Di Gregorio, 52 anni giuliese.

 

Il truffatore, spacciandosi per un assicuratore, era riuscito a farsi consegnare somme di denaro, che variavano da 150 a 450 Euro, dalle vittime, tutte meticolosamente selezionate tra gli anziani abitanti in comuni della provincia, dei quali conosceva i nomi di figli o nipoti, convincendoli a dover pagare per conto di questi ultimi premi assicurativi per il rinnovo delle polizze assicurative di autoveicoli.  All’uomo sono stati contestati almeno dieci episodi, tutti che seguivano lo stesso spartito.

 

L’attività investigativa dei carabinieri di Teramo è stata avviata a seguito delle truffe perfezionare nell’agosto dello scorso anno nei confronti di due pensionati, quando il truffatore si era presentata nelle loro abitazioni e fingendo di essere un conoscente dei figli, li convinceva a consegnargli denaro per il rinnovo delle polizze assicurative.

Individuato il responsabile ed il suo modus operandi, ad esso è stata ricondotta la responsabilità di altre truffe consumate in danno di anziani a Corropoli, Silvi Marina, Martinsicuro, Alba Adriatica, Giulianova tra giugno 2018 e gennaio 2019. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate